Cucina che ti passa

Cucinare ed alimentare l’altro è l’atto supremo di Accudimento e non comincia davanti ai fornelli ma molto prima nella mente di chi decide di preparare un piatto e realizzarlo.

Cucinare per sé e per l’Altro cura l’anima, il cuore e la mente. Cucinare aumenta l’autostima, aiuta la seduzione, accresce l’intimità fisica e mentale.”

Tre incontri dedicati alla Cucinoterapia: un laboratorio pratico, una cena romantica e un pranzo rurale.

Scarica il pdf

tre incontri di cucinoterapia, un laboratorio pratico, una cena romantica, un pranzo rurale